lunedì, Febbraio 18, 2019
Home 2016 Luglio

Archivi Mensili: Luglio 2016

discepolo

Cosa significa essere discepolo di Gesù? Posso esserlo a modo mio, come piace a me? Certamente: no! Devo esserlo a modo suo: come piace a Gesù! Allora sono le sue indicazioni che devo ascoltare e scrupolosamente seguire.
Non c’è mai stato insegnante più abile di Gesù nell’uso delle illustrazioni, infatti nella Parola di Dio ne sono citate di vario tipo: paragoni, ana­ logie, metafore.
Quale fu la particolare strategia usata da Dio per attualizzare nella storia della sal­ vezza e, quindi, nel cammino della Chiesa il suo progetto di offrire Cristo come Salva­ tore a tutti gli uomini, senza alcuna distinzione di razza, di condizione sociale e di ses­ so? Quale fu lo strumento umano che Dio usò e, soprattutto, quale fu la prima rea­ zione della Chiesa, ancora solo giudaica, e quali le convinzioni su cui si trovò accordo?
Come figli di Dio sappiamo tutti di essere chiamati a dare una buona testimonianza della nostra fede, con l’impegno e la coerenza, non soltanto verso coloro che ancora non lo sono ma anche verso coloro che condividono con noi questa fede: siamo però tutti consapevoli di cosa questo significhi praticamente? Oppure siamo bravi a paro­ le ma poi cadiamo clamorosamente nei fatti?
Come hanno affrontato l’attività lavorativa alcuni dei personaggi la cui vita ci viene raccontata nella Bibbia? Quali ostacoli, pericoli e tentazioni dovettero affrontare nel­ la loro quotidiana vita di lavoro e quali insegnamenti giunge fino a noi dall’esempio tracciato dal loro comportamento? Quale valore educativo e formativo ha avuto il lavoro per questi personaggi e quale può avere per noi oggi?