lunedì, Febbraio 18, 2019
Home 2016 Novembre

Archivi Mensili: Novembre 2016

responsabilità!?

Mentre il mondo religioso si prepara, già da ora e soprattutto nel prossimo anno, a discutibili celebrazioni della Riforma nel suo cinquecentesimo anniversario, siamo qui a riflettere sull’attualità di un messaggio che appare ancora ben lontano dall’essere stato compreso e accolto.
Come trascorse Gesù i trent’anni che precedettero l’inizio del suo ministerio pubblico? Attese “la sua ora” con indolenza oppure s’impegnò seriamente in un’attività lavorativa per concorrere alle esigenze del bilancio familiare? Quale lezione possiamo ricevere dal suo comportamento? E i discepoli? Quale fu il rapporto da loro vissuto con la propria attività lavorativa? Quale divenne per loro l’attività più prestigiosa?
Davanti alle tante situazioni di guerra che, ancora oggi, dilaniano alcune regioni del mondo, si levano inascoltati appelli di pace, si moltiplicano iniziative per porre fine ai conflitti, ma.. Dio dov’è in tutto questo? È lecito accusarlo di essere indifferente quando si continua a rifiutare la sua vera offerta di Pace? E chi è che sta ispirando motivazioni ed obiettivi dei tanti tentativi di pace fra gli uomini?
Da un quotidiano della città di Samaria, a titoli cubitali e con la firma del famoso giornalista Publio Tiberio:
Una domanda che molti si sono sempre posti è la seguente: «Vale la pena dedicare tempo, fatica, denaro e inviare dei missionari per svolgere un’opera tra un popolo che è al disotto del milione di abitanti?». Una risposta la ritroviamo in quanto ho scritto qui di seguito su questo Paese nel quale, nonostante molte restrizioni, il vangelo è penetrato e l’opera sta iniziando a consolidarsi. Affaticarsi per annunciare il Vangelo vale la pena: sempre e... ovunque!