Home 2018 Ottobre

Archivi Mensili: Ottobre 2018

Introduzione Il pesto genovese è un condimento conosciutissimo e apprezzato da tanti. L’intenso profumo delle foglie di basilico ha fin dall’antichità soddisfatto il gusto dei buongustai che hanno considerato questa erba aromatica come qualcosa di prezioso. Il suo nome, infatti, evoca questa sua preziosità. Basilico, dal greco basilikòn phiton, significa “pianta regale”. Perché parliamo di basilico per introdurre il brano del...
“C’è tra di voi qualcuno che soffre? Preghi. C’è qualcuno di animo lieto? Canti degli inni. C’è qualcuno che è malato? Chiami gli anziani della chiesa ed essi preghino per lui, ungendolo d’olio nel nome del Signore: la preghiera della fede salverà il malato e il Signore lo ristabilirà; se egli ha commesso dei peccati, gli saranno perdonati. Confessate...
Cresciuto alla "scuola" del Signore Davide è nato in una famiglia di credenti il 29 gennaio 2007. Ha trascorso la sua infanzia frequentando la chiesa con i suoi genitori e le lezioni della scuola domenicale.Davide è nato in una famiglia di credenti il 29 gennaio 2007. La sera prima di andare a letto spesso si leggeva qualche testo biblico che parlava di...
Introduzione Stabilito il significato, la natura, il fondamento e il Capo della Chiesa, occorre ora che la Chiesa, come corpo di Cristo, cominci a crescere e a riempirsi, senza dimenticare che: “Se il Signore non costruisce la casa, invano si affaticano i costruttori” (Sl 127:1). Una domanda cruciale è: Come far parte della Chiesa? Gli Atti degli apostoli ci danno la risposta. In...
Un uomo perbene (nona parte) "È vero che io ho il diritto di riscatto; ma ce n’è un altro che ti è parente più prossimo di me. Passa qui la notte; e domattina, se quello vorrà far valere il suo diritto su di te, va bene, lo faccia pure; ma se non gli piacerà di far valere il suo diritto, io...
I miei giorni se ne vanno più veloci della spola, si consumano senza speranza (Gb 7:6) Chissà quanti lettori della Bibbia sono oggi in grado di comprendere queste parole di Giobbe! Sì, perché se non si sa cosa è una spola, non è possibile comprendere il senso delle altre parole. La spola è un tubetto su cui si avvolge il filato...
All’alba del 24 ottobre 1918 fu sferrato un massiccio attacco contro l’esercito austro-ungarico da parte di 41 divisioni dell’esercito italiano, più una dell’esercito francese ed una di quello britannico. Passata alla storia come “battaglia di Vittorio Veneto”, fu l’ultima grande battaglia della prima guerra mondiale. Di fatto si concluse soltanto undici giorni dopo, alle ore 15 del 4 novembre...