Tabita del ventesimo secolo

“A Ioppe c’era una discepola, di nome Tabita, che tradotto vuol dire: «Gazzella»; ella faceva molte opere buone ed elemosine” - Atti 9:36

155

Il contenuto di questa pagina è riservato agli abbonati.

Sei già abbonato?

Inserisci i tuoi dati nel modulo per accedere all’area riservata. L’accesso non è consentito agli abbonati che non hanno rinnovato l’abbonamento per l’anno corrente.

Non sei ancora abbonato?

Clicca qui per ricevere le informazioni necessarie.